Arriva ancora la fuga: stavolta gioisce Boaro!

Per il secondo giorno consecutivo è arrivata la fuga al Giro d'Italia UVIS 2017 - Stagione 12.

Sul traguardo di Terni, il migliore è stato Manuele Boaro (Bahrain-Merida), al termine di una lunga fuga, ha staccato sul GPM di Montorino i rivali Angel Vicioso (Katusha-Alpecin) e Marco Canola (NIPPO-Vini Fantini).

In gruppo, nonostante un timido tentativo di attacco di Enrico Anselmi (Bardiani-CSF) e Romain Bardet, il gruppo è arrivato compatto regolato da Jasper Stuyven su Christian Cavalieri e Paolo Bitta.

Promossi e bocciati

Promossi
NIPPO-Vini Fantini
Anche oggi centrano la fuga giusta, è la squadra invitata che sta venendo maggiormente fuori alla distanza.

Bocciati
I velocisti
Le squadre hanno le energie al lumicino e sta diventando dura chiudere sulle fughe.

Il personaggio del giorno

Manuele Boaro
La prima vittoria della Bahrain-Merida è ad opera del corridore azzurro.