D'Arkness si avvicina al suo secondo Tour!

La seconda parte del Tour de France 2017 UVIS, ha finalmente cominciato a dare delle risposte importanti.

Dopo sedici tappe, il padrone della Grande Boucle sembra essere tornato ad essere Jonathan D'Arkness (Ag2r La Mondiale) che, dopo il flop dell'anno scorso, vuole di nuovo far impazzire una Nazione intera. Il Campione del Mondo guida la classifica generale con buon margine su quello che sembra essere l'unico avversario credibile, lo spagnolo Pablito Messi (Cannondale-Drapac) che è riuscito a rientrare in gioco vincendo due tappe consecutive, a Rodez e Mende. Il gradino più basso del podio è occupato al momento, ad oltre cinque minuti, da un Riccardo Zucchi (BMC) troppo incostante per riuscire a lottare per la maglia gialla.

Nel frattempo, Chris Froome (Sky) sta demolendo gli avversari in ottica maglia a pois, riuscendo a vincere a Cauterets e a Plateau de Beille recuperando terreno prezioso in classifica generale. A La Pierre Saint-Martin è poi riuscito a timbrare il cartellino Nairo Quintana (Movistar). La tappa che ha chiuso la seconda settimana, con arrivo a Gap ha visto invece il primo successo in maglia gialla di un D'Arkness sempre più in forma.

Messi vince a Mende

L'ultima settimana ci regalerà finalmente il vincitore di questo Tour de France 2017.