Esteban Chaves vince anche a Ponte di Legno e ipoteca la maglia azzurra!

Il Passo del Tonale, epilogo della diciannovesima tappa Giro d'Italia 2020 UVIS - Stagione 15 ha confermato il trend delle ultime giornate.

Anche oggi è stato premiato un fuggitivo, ovvero il colombiano Esteban Chaves (Mitchelton-Scott), ormai a un passo dalla conquista della seconda maglia azzurra consecutiva dopo essersi fatto quasi la tappa da solo in avanscoperta davanti a un finalmente volitivo Enrico Anselmi (Trek-Segafredo).

La lotta tra i big ha tagliato fuori innanzitutto Giacomo Marquetz (Cofidis) lungo la discesa del Passo del Vivione, caduto e ritirato. Sulla salita finale è stato poi il solito Christian Cavalieri (Deceuninck-Quick-Step) ad accendere la miccia, portandosi dietro anche la maglia rosa André Angand (Groupama-FDJ), che nel finale è riuscita a mandare in crisi Mikahil Novitopolsky (CCC) che ora ha soltanto una tappa di montagna e la cronometro per recuperare 3'11''. Ad Angand basterà gestire l'ultimo tappone per arrivare in rosa a Milano.

Promossi e bocciati

Promossi
Christian Cavalieri
Anche oggi attacca e ha il quarto posto a un passo.

Bocciati
Mikhail Novitopolsky
Nessuno si aspettava da lui prestazioni eroiche, ma ormai le energie sono proprio al lumicino.

Il personaggio del giorno

Esteban Chaves
Anche quest'anno mette le mani sulla maglia azzurra.

IL VIDEO DELLA TAPPA