Fuga eroica di Geraint Thomas a Foppolo! Angand sempre più saldo in vetta

Il tappone di Foppolo con il Passo San Marco del Giro d'Italia 2020 UVIS - Stagione 15 probabilmente si rivelerà decisivo per le sorti di questa edizione.

La tappa è stata vinta da uno scatenato Geraint Thomas (INEOS), in eroica fuga solitaria negli ultimi 50 chilometri. Le notizie importanti arrivano però dal fronte maglia rosa, visto che André Angand (Groupama-FDJ), coadiuvato da un monumentale Christophe Lemaitre, è riuscito a mettere in netta difficoltà il rivale Mikahil Novitopolsky (CCC). Il russo è crollato all'ultimo chilometro cedendo ben 1'04'' al francese, giunto secondo al traguardo. Ora, con 1'48'' da gestire, Angand ha le mani sul Giro d'Italia.

Promossi e bocciati

Promossi
André Angand
Nel momento decisivo non perde di vista l'obiettivo e mette le mani sul Giro.

Bocciati
Romain Bardet
Oggi doveva attaccare, ci prova ma non ha la gamba giusta per far saltare il banco.

Il personaggio del giorno

Geraint Thomas
50 chilometri di fuga solitaria in una tappa alpina non sono da tutti. Chapeau.

IL VIDEO DELLA TAPPA