Hermans beffa il gruppo nell'ultima tappa del Giro d'Italia!

Anche sul traguardo di Milano del Giro d'Italia UVIS 2017 - Stagione 12 non c'è stata forza da parte del gruppo di chiudere sulla fuga di giornata

Ad alzare le braccia al cielo è stato quindi il fuggitivo Ben Hermans (BMC), scalatore belga che ha trovato il successo in pianura davanti al portoghese Gonçalves. Nonostante il quinto posto, Cavalieri non riesce a scavalcare Bitta nella classifica a punti, che va quindi al corridore ligure per solo un punto.

La festa del #Giro100 è quindi tutta per Giacomo Marquetz (Cofidis) che vede così premiata la scelta invernale di rimanere in Francia con il secondo GT consecutivo dopo la Vuelta 2016. Sul podio con lui ci salgono un ritrovato Fabio Andreoli (BORA-hansgrohe), però distante oltre otto minuti così come il francese Romain Bardet (Ag2r La Mondiale). La maglia blu va a Ivan Santaromita (NIPPO-Vini Fantini) e quella bianca ad un Gabriele Currego (Orica-Scott) che però non riesce a centrare la top 20 come l'anno scorso.

Promossi e bocciati

Promossi
Ben Hermans
La speranza è l'ultima a morire e così è arrivata la vittoria all'ultima tappa del Giro.

Bocciati
Jurgen Van den Broeck
È l'ultimo dell'ultima tappa, proprio non voleva finirlo questo Giro...

Il personaggio del giorno

Paolo Bitta
Alla fine tiene duro e vince per un solo punto la maglia ciclamino sei anni dopo la prima volta. L'esperienza paga.