Monaco 2020, dominio Italia: oro per Riccardo Zucchi e Christian Cavalieri

I Campionati del Mondo di Monaco 2020 UVIS si sono rivelati un vero e proprio trionfo per i nostri portacolori.

Come nel 2016, gli UVIS hanno conquistato la medaglia d'oro sia in linea che a cronometro, ma è la prima volta che ci riesce l'Italia. Inoltre, tutte e sei le medaglie sono andate a corridori UVIS. La Nazionale guidata dal CT Koning, nonostante alcune critiche per le convocazioni, si è rivelata una vera e propria corazzata, con Riccardo Zucchi che, dopo due argenti, innanzitutto ha dominato la prova a cronometro davanti al duo francese formato da Christophe Lemaitre e André Angand, entrambi alla prima medaglia iridata.

Il vero capolavoro è stata però la prova in linea, con l'Italia che ha dominato la prova in lungo e in largo, facendo crollare chilometro dopo chilometro tutti gli avversari. L'unico a resistere è stato Salvatore Esposito (Svizzera), che dopo un attacco solitario, si è dovuto arrendere in volata dopo quasi otto ore di corsa al gioco di squadra di Christian Cavalieri, al primo titolo iridato, e di Giacomo Marquetz, che torna a medaglia dopo l'argento di Bormio 2016. Quarto posto per la slovenia con il sorprendente Primoz Roglic che ha anticipato Rui Costa (Portogallo) e Daniel Torres (Francia).

L'ORDINE DI ARRIVO DELLA CRONOMETRO

1 RICCARDO ZUCCHI Movistar Team 1h21'45Immagine
2 CHRISTOPHE LEMAITRE Groupama - FDJ + 22Immagine
3 ANDRE' ANGAND Groupama - FDJ + 1'11Immagine
4 ANTONIO REDA Team Jumbo - Visma + 1'18
5 Bob Jungels Deceuninck - Quick·Step + 1'39
6 Richie Porte Trek - Segafredo + 2'22
7 Rohan Dennis Team INEOS + 2'40
8 ROBERT WILLIAMS Team Sunweb + 3'22
9 Luis León Sánchez Gil Astana Pro Team + 3'58
10 FILIPPO F. OLIVIERI Israel Start-Up Nation s.t.

L'ORDINE DI ARRIVO DELLA PROVA IN LINEA

1 CHRISTIAN CAVALIERI Deceuninck-QuickStep 7h48'04Immagine
2 SALVATORE ESPOSITO CCC Team s.t.Immagine
3 GIACOMO MARQUETZ Cofidis s.t.Immagine

Tag: