Poels e Marquetz protagonisti a Monte Petrano!

La quattordicesima tappa del Giro d'Italia UVIS 2017 - Stagione 12 rappresenta un interessante punto di svolta della corsa rosa.

Il vincitore di tappa è stato Wout Poels (Sky), nuova maglia azzurra, che ha portato a termine la classica fuga-bidone che gli ha permesso di recuperare fino alla sedicesima posizione in classifica generale.

La lotta tra gli uomini di classifica si è fatta interessante fin dal Monte Catria ma, ancora una volta, la maglia rosa Marquetz si è gestita al meglio attaccando nel momento decisivo. Alla fine ha guadagnato un altro minuto e mezzo su Fabio Aru, quasi tre su Romain Bardet ed oltre quattro su tutti gli altri avversari, compreso un generoso Fabio Andreoli. Ora il suo vantaggio in classifica generale su Aru è di 6'44'' con Bardet che scivola a 7'14''. Riaprire questo Giro sembra ormai un'impresa impossibile.

Promossi e bocciati

Promossi
Giacomo Marquetz
Addormenta la gara nelle prime fasi per poi dare la spallata nel finale. Ineccepibile.

Bocciati
Danilo De Luca
La fatica comincia a farsi sentire prepotentemente. Non sarà facile centrare la top ten.

Il personaggio del giorno

Wout Poels
Saper sfruttare così bene una fuga non è da tutti. Con le grandi montagne alle porte, si riaccende la corsa per la maglia azzurra.